L’esito del referendum greco anti austerity ha portato un vento di spensierata gioia fra gli internauti che hanno riempito l’agone digitale nell’arco di una settimana, ovvero dall’atteso annuncio di Tsipras che detto referendum si sarebbe indetto.

Fino a pochi secondi prima di loro nessuna traccia.

Ma va bene così purché se ne parli, si usa dire, ed allora facciamo che questo evento ci dia una mano a fare un passo verso l’unione di un fronte unito contro l’euroscempio, piuttosto che barricarci (noi per primi) dietro ai “te lo dico da n. anni” anche se, ammettiamolo, la tentazione è forte e si strappa con estrema facilità.

LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
The following two tabs change content below.
Costantino Rover
Costantino Rover si occupa di comunicazione ed è un attivista indipendente autore su Scenari Economici e creatore di "L'Economia spiegata facile" su YouTube e Facebook. Collabora con alcuni dei massimi economisti italiani: A. M. Rinaldi e Nino Galloni.