Menu Close

Category: Beyond

Beyond raggruppa brani dell’omonimo testo di ispirazione fantascientifica.

Beyond

[slideshow_deploy id=’321′]

Deserto sembrava da quanto la luce abbagliava e sbiadiva i colori e mi sottraeva alla vista l’accecante orizzonte, che luce stessa diventava laggiù in fondo.

Attorno massi fra i quali sbucavano temerari e caparbi ciuffi d’erba spettinati dalla brezza, e sassi, qualcuno, sparso ai miei piedi. Fu strano accorgersi che la brezza a tratti non aveva suono. Nonostante le folate fossero continue il brusio contro le mie orecchie andava e veniva ad intermittenza. Sembrava quasi un disturbo di frequenza. La terra ai miei piedi mi appariva fredda, distante, inospitale e del tutto priva di vita; se si eccettuavano quegli sparuti ciuffi, morta. Read more

Nel deserto

Il suono dell’aria che parla con la sabbia in cerca di spazio era tipico di quando il deserto si gira nel suo letto ed interferiva con il nostro ascolto creando di tanto in tanto ingannevoli rumori che ci allertavano invano accrescendo la tensione di questa situazione. Read more

Nel Castello

Quando la porta di quel castello si aprì udimmo le voci della gente per la quale era iniziato il consueto giorno di mercato. Avevamo impiegato un’ora e mezza buona di lenta marcia a cavallo per raggiungere il grande castello sino in cima all’altura su cui si inerpicava un sinuoso sentiero. Read more